Notizie ed informazioni utili

Appartamenti di Pregio in Classe A

L’importanza della classe energetica

GreenHouse1

Il comfort è una condizione tale da garantire benessere fisico e mentale all’individuo nei confronti dell’ambiente in cui soggiorna. In generale una persona si trova in stato di benessere quando è in una condizione di neutralità assoluta (equilibrio energetico) rispetto all’ambiente circostante.

Il benessere è percepito da una persona che è in condizione di neutralità assoluta (equilibrio energetico) rispetto all’ambiente Il comfort termico è quindi garantito se è rispettato il bilancio termico del corpo umano.

I parametri che influenzano il comfort termico negli ambienti moderati sono di tipo soggettivo (vestiario, attività fisica) ed ambientale (temperatura aria, temperatura radiante, umidità dell’aria e velocità dell’aria)

Una parete ben progettata deve garantire l’ottimale comportamento termico e igrometrico, favorendo l’uniformità tra la temperatura della faccia interna della parete e la temperatura ambiente. Inoltre una parete deve permettere al tempo stesso una buona traspirazione, lasciando fuoriuscire all’esterno il vapore in eccesso presente nell’ambiente interno. Questo previene i cosiddetti fenomeni di condensa superficiale.

Infine, per un buon comfort termico durante la stagione estiva, una parete deve avere anche un’elevata “massa”, in grado di dare all’edificio una buona inerzia termica. L’inerzia termica permette di trasmettere il calore con “ritardo” rispetto al suo manifestarsi. In questo modo un edificio ben progettato nelle ore più calde si riscalda in misura ridotta, permettendo di sfruttare la ventilazione naturale durante le fresche ore notturne. Il risultato è un minor ricorso a climatizzatori estivi accompagnato da un maggior comfort, un risparmio energetico e un minore impatto per l’ambiente.

Sebbene l’aspetto del comfort acustico esuli dalla presente trattazione energetica, è importante ricordare che un buon isolamento termico normalmente è accompagnato anche da un buon isolamento acustico. Le recenti normative in campo di comfort acustico, per le nuove costruzioni, richiedono prestazioni fono-isolanti che è possibile soddisfare utilizzando le più recenti tecnologie.

La CERTIFICAZIONE ENERGETICA è principalmente lo strumento di diagnosi, che permette di affacciarsi ad un uso consapevole delle RISORSE ENERGETICHE. Ebbene l’uso corretto dell’energia permette un’importante RIDUZIONE DEI CONSUMI ed un grosso CONTRIBUTO ALL’AMBIENTE.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.